SCUOLA AVVISO AI GENITORI : Sciopero generale nazionale di venerdì 17 novembre 2023 è sospeso anche il servizio di pre – scuola- comunicazioni varie

timbro_sciopero generale 17 novembre 2023

Prot_Arr 0004546 del 13-11-2023 – Documento timbro_Comunicazione sospensione pre-scuola per Sciopero 17 novembre 2023

VARIAZIONE AL MENU’- refezione scolastica

  • riso olio e parmigiano
  • Bastoncini di merluzzo (anzichè bocconcini di pollo)
  • pisellini
  • pane

frutta

_______________________________________

Aggiornamento :

Coinvolte le province di Firenze, Prato, Pistoia, Lucca, Massa, Pisa e Livorno

Venerdì 17 novembre sciopero generale ridotto a 4 ore dalle 9:00 alle 13:00

Il servizio sarĂ  garantito dalle 12:30 nel rispetto delle fasce di garanzia. A Firenze urbano si aggiunge sciopero aziendale dalle 17:00 alle 21:00

FIRENZE, 16 novembre 2023 – Autolinee Toscane informa che, a seguito dell’ordinanza di precettazione del Ministero dei Trasporti, lo sciopero generale di 24 ore previsto per la giornata di domani, venerdì 17 novembre, sarà rimodulato.

Lo sciopero generale indetto da FILT CGIL e UIL Trasporti sarĂ  ridotto a 4 ore, dalle 9:00 alle 13:00, ma nel rispetto delle fasce di garanzia il servizio riprenderĂ  dalle 12:30. A questo si aggiunge uno sciopero aziendale, indetto da CGIL, CISL, UIL e FAISA, previsto solo per il servizio di Firenze Urbano, dalle 17:00 alle 21:00.

Nel dettaglio quindi, lo sciopero previsto per domani, venerdì 17 novembre, sarà così articolato:

  • Servizio urbano ed extraurbano di Prato, Pistoia, Lucca, Massa, Pisa e Livorno sciopero dalle 9:00 alle 13:00 (nel rispetto delle fasce di garanzia il servizio riprenderĂ  dalle 12:30)
  • Per il servizio extraurbano di Firenze sciopero dalle 9:00 alle 13:00 (nel rispetto delle fasce di garanzia il servizio riprenderĂ  dalle 12:30)
  • Per il servizio urbano di Firenze sciopero generale dalle 9:00 alle 13:00 (nel rispetto delle fasce di garanzia il servizio riprenderĂ  dalle 12:30) e sciopero aziendale dalle 17:00 alle 21:00

Questo sciopero coinvolgerĂ  sia il personale viaggiante che gli impiegati, compresi quelli delle biglietterie.

La regolarità del servizio dei bus fuori dalle fasce di garanzia, nonché la presenza di personale alle biglietterie, dipenderà dalle adesioni allo sciopero.

Ufficio Stampa

___________________________________________________________________________________

Sciopero di 24 ore venerdì 17 novembre

Coinvolto il servizio urbano ed extraurbano di Firenze, Prato, Pistoia, Lucca, Massa, Pisa e Livorno.

FIRENZE, 10 novembre 2023 – Venerdì 17 novembre i bus di Autolinee Toscane potrebbero subire ritardi o cancellazioni di corse nel servizio urbano ed extraurbano di Firenze, Prato, Pistoia, Lucca, Massa, Pisa e Livorno, a causa di due scioperi, uno generale e nazionale di 24 ore e uno aziendale di 4 ore a Firenze, che si sovrapporranno. Il primo indetto da FILT CGIL e UIL Trasporti; il secondo indetto da FILT CGIL, FIT CISL, UIL Trasporti, FAISA Cisal.

Il servizio sarĂ  garantito in due fasce orarie: tra le 4.15 e le 8.14 e tra le 12.30 e le 14.29

Questo sciopero coinvolgerà sia il personale viaggiante che gli impiegati, compresi quelli delle biglietterie. Per operai ed impiegati lo sciopero è previsto per l’intero turno di lavoro.

La regolarità del servizio dei bus fuori dalle fasce di garanzia, nonché la presenza di personale alle biglietterie, dipenderà dalle adesioni allo sciopero.

Lo sciopero generale e nazionale, di 24 ore, è stato indetto per chiedere aumento salariale, estensione dei diritti, contrasto alla legge di bilancio, sostegno di altra politica sociale ed economica. La percentuale di adesione all’ultimo sciopero di 24 ore dello scorso 16 dicembre 2021, a cui aderirono CGIL e UIL, fu del 35,95%.

Lo sciopero aziendale, di 4 ore, riguardante Firenze, è stato indetto sui temi delle condizioni di lavoro e parco mezzi, pubblicazione medie di lavoro collettive ed individuali, cambio di residenza stessa unità produttiva, trasferimento personale sul bacino fiorentino con diversa normative, verifica Titoli di viaggio, servizi igienici personale viaggiante, piattaforma IVU-PAD per la gestione del lavoro non ancora corretta nel rispetto degli accordi, regolamenti, prassi e consuetudini vigenti, comunicazione con uffici amministrativi e movimento e inagibilità deposito Cure. La percentuale di adesione all’ultimo sciopero di 4 ore dello scorso 22 luglio 2022, proclamata da FILT CGIL, FIT CISL, UIL Trasporti, FAISA Cisal di Pisa, fu del 34,48%.

Per informazioni si invitano i passeggeri a consultare il sito www.at-bus.it, oppure a chiamare il numero verde di Autolinee Toscane: 800 14 24 24 (Lun-Dom 6-24). Si possono anche seguire le info pubblicate sui nostri canali social: Twitter: @AT_Informa ; Facebook: Autolinee Toscane.

Ufficio Stampa-Autolinee Toscane-www. at-bus.it- www.atpdev.com

 

sciopero-2

1 2 3 4 5 6 28