AVVISO ALLA POPOLAZIONE – Raccolta legname a terra e stroncato – P.F. 43 Alpe S. Antonio

AVVISO ALLA POPOLAZIONE

 Raccolta legname a terra e stroncato – P.F. 43 Alpe S. Antonio

 Considerato che a causa di eventi atmosferici avversi si è verificato il ribaltamento di alcune ceppaie e lo stroncamento di altri esemplari a metà fusto per una massa presunta stimata in 200 quintali circa, all’interno della P.F. n.43 sita a monte della frazione dell’ Alpe di S. Antonio, di proprietà Comunale;

Considerato che l’area riveste un interesse turistico essendo attraversata dal Sentiero Maraini e dunque si ritiene per pubblico decoro e sicurezza utile e necessario provvedere alla rimozione degli alberi caduti, mediante un avviso aperto alla popolazione residente;

SI AVVISA LA POPOLAZIONE RESIDENTE

Chi avesse interesse a procedere alla raccolta del legname in oggetto di presentare domanda in carta semplice presso gli uffici comunali, entro e non oltre il 20.03.2024.

Il quantitativo prelevabile è fissato in 50 quintali circa per istanza

Condizioni:

  • Il luogo è raggiungibile attraverso strada forestale trattorabile, le piante da rimuovere distano al massimo circa 100 metri dalla stessa;
  • Nelle operazioni di appezzamento ed esbosco non dovrà essere arrecato danno allo stato dei luoghi;
  • Con riferimento alle piante stroncate, esse dovranno essere ripassate con un taglio al colletto, al fine di non lasciare monconi sporgenti;
  • Dovranno essere rispettate tutte le norme previste in materia;
  • Le piante da rimuovere saranno debitamente segnalate e divise in lotti il più possibile omogenei, in base alle istanze pervenute. Le operazioni dovranno concludersi entro il 01.06.2024;
  • Qual ora le domande non fossero sufficienti per la rimozione di tutto il materiale, il quantitativo per istanza potrà essere maggiorato. Similmente, qual ora le istanze fossero in numero maggiore, si procederà ad una riduzione dello stesso;