ALLERTA METEO ARANCIONE PER DOMANI 27 FEBBRAIO 2024

AVVISO DI CRITICITÀ REGIONALE
Valido dalle ore 00.00 di Martedí, 27 Febbraio 2024 alle ore 23.59 di Martedí, 27 Febbraio 2024

SEGUI AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE CLICCANDO QUI

Intensa perturbazione in transito sull’Italia centro settentrionale.
PIOGGIA: dal pomeriggio di oggi, lunedì, e fino alla sera di domani, martedì, piogge diffuse più abbondanti sulle aree occidentali dove potranno risultare localmente persistenti. Cumulati attesi nelle 36 ore: medi abbondanti sul Nord Ovest (L-S1-R1) con massimi puntuali fino a molto elevati sui rilievi, su V-S2-S3 e B medi abbondanti con massimi localmente molto elevati, su livornese, Arcipelago, Valdarno Inferiore e grossetano medi localmente abbondanti con massimi fino ad elevati. Medi significativi sulle restanti zone (province di Firenze, Siena e Arezzo) con massimi fino ad elevati. Intensità orarie massime localmente forti sulle zone occidentali, moderate altrove. Le
precipitazioni potranno assumere carattere di rovescio o locale temporale soprattutto sulle zone occidentali a partire dal tardo pomeriggio di oggi. Fenomeni in generale attenuazione dalla serata di domani. La neve cadrà sull’Appennino Tosco-Emiliano inizialmente oltre i 1200-1300 metri, in rialzo dalla sera di oggi, lunedì, fino a 1500-1600 metri. Domani, martedì, oltre i 1600-1700 metri.
TEMPORALI: dal tardo pomeriggio di oggi, lunedì, e fino alla sera di domani, martedì, possibilità di locali temporali sulle zone occidentali.
VENTO: dal pomeriggio di oggi intensificazione dello Scirocco con forti raffiche fino a 80-100 km/h su Arcipelago e costa meridionale, 60-80 km/h sui rilievi e 40-50 km/h nelle aree pianeggiati.

Fare click sulle varie norme di comportamento individuali della tabella per andare alla pagina del rischio idrogeologico-idraulico

 

CODICE ALLERTA METEO Tipologia di eventi meteo previsti Norme di comportamento individuali
VERDE
Nessun effetto o effetti limitati, normalmente gestibili nell’ambito dell’ordinaria gestione operativa degli Enti. Informati sui rischi del tuo territorio e sui canali di informazione istituzionali. In caso di evento: attua comportamenti corretti di autoprotezione

Vedi dettaglio comportamenti>>

ALLERTA GIALLO
Eventi con effetti localizzatianche intensi, potenzialmente pericolosi a scala locale, di difficile previsione spaziale e temporale, con effetti dipendenti dalle condizioni di vulnerabilità locali Informati sui rischi del tuo territorio e sui canali di informazione istituzionali.

Presta la massima attenzione all’evoluzione meteo e alle comunicazioni istituzionali e in particolare del tuo Comune

In caso di evento: attua comportamenti corretti di autoprotezione, massima attenzione in auto.

Vedi dettaglio comportamenti>>

ALLERTA ARANCIONE
Eventi con effetti diffusi, molto intensi, persistenti, pericolosi a scala sovracomunale, associati a danni gravi e diffusi Informati sui rischi del tuo territorio e sui canali di informazione istituzionali.

Riprogramma le tue attività in modo da non esporsi a rischi e mantenersi sempre in condizioni di sicurezza. Se ti trovi in una zona a potenziale rischio preparati ad un eventuale allontanamento. Presta la massima attenzione all’evoluzione meteo e alle comunicazioni istituzionali e in particolare del tuo Comune

In caso di evento: attua comportamenti corretti di autoprotezione, massima attenzione in auto

Vedi dettaglio comportamenti>>

ALLERTA ROSSO
Eventi estremi, molto pericolosi e molto diffusi, associati a danni gravi e molto estesi con probabile compromissione prolungata dei servizi essenziali Informati sui rischi del tuo territorio e sui canali di informazione istituzionali.

Riprogramma le tue attività in modo da non esporsi a rischi e mantenersi sempre in condizioni di sicurezza. Se ti trovi in una zona a potenziale rischio preparati ad un eventuale allontanamento. Presta la massima attenzione all’evoluzione meteo, segui attentamente le indicazioni istituzionali e in particolare del tuo Comune.

In caso di evento: attua comportamenti corretti di autoprotezione, non usare l’auto se non per motivi di estrema necessità.

Vedi dettaglio comportamenti>>